LogoLogo

Valle Castellana, Provincia di Teramo, Abruzzo

Provincia di Teramo, regione Abruzzo
Situata alle falde dei Monti della Laga, i cui ampi pendii diventano d'inverno attrezzate piste da sci. Si segnala la chiesa di S. Maria dell'Annunziata. Nei dintorni si possono visitare le interessanti testimonianze architettoniche dei numerosi piccoli centri limitrofi: la chiesa di S. Nicola di Bari (Colle Pietralta), la chiese di S. Vito e di S. Rufina (negli omonimi villaggi). Da vedere inoltre i resti di Castel Manfrino (XIII secolo) presso Macchia da Sole.

In breve

Altitudine: 625 m a.s.l -- Distanza da Teramo: 32 km -- Popolazione: ca. 1500 abitanti -- Codice Postale: -- Prefisso telefonico: -- Come arrivare:
- strada: da Teramo
Valle Castellana

La Storia

Nella prima metà del X secolo la zona fu interessata dalla colonizzazione monastica, cui seguì la nascita di parecchi abitati. L'attuale abitato, il cui toponimo compare alla fine del XIII secolo, sorse proprio sul sito di uno di questi borghi. Numerosi rinvenimenti sul territorio testimoniano di insediamenti risalenti all'età romana (resti di abitazioni, tombe, stazzi ecc.).

Luoghi d'interesse

  • Chiesa di Santa Maria di Stornazzano, with a XI.century crypt and 14th-century frescoes
  • Castello Bonifaci at Vallenquina
  • Resti di Castel Manfrino in località Macchia da Sole
  • L'antica Fornisco, con case in pietra e la Chiesa di San Giorgio (XVIII secolo)

Link suggeriti

Province dell'Abruzzo

Eventi

  • 14-15-16 Agosto: Festa della SS. Annunziata
  • Fine Agosto: Sagra del fagiolo (Collegrato)
  • Inizio Novembre: Sagra della castagna e della patata

Strutture Ricettive