LogoLogo

24 June 2002

The summaries in English were extracted from complete articles published on "Il Centro" and "Il Messaggero - Abruzzo edition".
The original articles are no longer available online on the newspaper sites, but may be requested from their archives or consulted in libraries in Abruzzo.

News Archives

Follow ItalyHeritage on Facebook
Provinces of Abruzzo
Abruzzo region

Il Messaggero

The boccere of St John's dawn / Le «boccere» dell'alba di San Giovanni, by Vincenzo Battista
The geodes, or "boccere" can be found, digging for them, on the 870-mt-high Plaia mountain and must be collected on this day of of the nativity of St John the Baptist; they increase the protective power of this natural stone spheres that are set inside the walls of the houses of the villages of Bugnara and Introdacqua, in the gardens, some say straight in the foundations of buildings.
[Versione italiana:] I geòdi, le "boccere" si trovano, ma bisogna scavarli, qui, sugli 870 metri di monte Plaia e raccolti nella giornata di oggi, il giorno della Natività di San Giovanni Battista, aumentano il potere protettivo di queste sfere naturali in pietra che vediamo incassate nelle mura delle case dei villaggi di Bugnara e Introdacqua, nei giardini, alcuni ci dicono addirittura nelle fondamenta delle abitazioni.

Il Centro

Rocca San Giovanni - War device underwater / Ordigno sott'acqua, by f.f.
A very animated Sunday morning on the beach of Vallevò, between San Vito and Fossacesia. Some swimmers signaled to the maritime office of Ortona the presence of a presumed war device on the bottom of the sea, 2 meters deep. It could be a bomb dropped from an airplane, during the second world war.
[Versione italiana:] Domenica mattina molto movimentata sulla spiaggia di Vallevò, tra San Vito e Fossacesia. Alcuni bagnanti hanno segnalato all'ufficio marittimo di Ortona la presenza di un presunto ordigno bellico sul fondo del mare, a 2 metri di profondità, forse una bomba sganciata da un aereo, nella seconda guerra mondiale.

Il Centro

San Giovanni Lipioni - Stop emigration with crafts /Stop all'emigrazione con le aree artigianali
Funds for 300 thousands Euro to establish two handicraft areas in the communes of San Giovanni Lipioni and Schiavi d'Abruzzo. The Comunità montana Alto Vastese aims with this project to stimulate employment and to try to stop immigration towards the coast cities.
[Versione italiana:] Uno stanziamento di 300mila euro per la realizzazione di due aree artigianali nei Comuni di San Giovanni Lipioni e Schiavi d'Abruzzo. La comunità montana Alto Vastese punta su questo progetto per incentivare l'occupazione e tentare di arginare il fenomeno dell'immigrazione verso le città della costa.