LogoLogo

in EnglishPescasseroli, Province of L'Aquila, Abruzzo

Pescasseroli è situato in una vasta pianura, immersa tra montagne di incontaminata bellezza, nel cuore del Parco Nazionale d'Abruzzo, uno dei primi parchi istituiti in Italia, modello per lo sviluppo sostenibile delle aree protette. Poco lontano si trovano le sorgenti del fiume Sangro. In passato l'economia era per lo più basata sull'allevamento degli ovini e la lavorazione del legno; dopo l'Unità d'Italia la crisi dell'agricoltura e della pastorizia, iniziata già sotto il Regno di Napoli, causò una massiccia emigrazione. L'istituzione del Parco Nazionale d'Abruzzo, in data 9 Settembre 1922, indicò la strada di un nuovo sviluppo: oggi Pescasseroli può essere considerata, oltre che un'area residenziale, un grosso centro artigianale e un'importante stazione turistica sia estiva che invernale, con i suoi 20 km di piste da sci, oltre che base di partenza per molti itinerari escursionistici nel Parco.

Other Sections on Abruzzo

Follow Italy Heritage on Facebook
Provinces of Abruzzo

Info

  • Altitudine: 1167 m s.l.m.. -- Distanza da L'Aquila: 99 km
    Popolazione: ca. 2000 abitanti
    Codice postale: 67032 Prefisso telefonico: 0863
    COME ARRIVARE - strada: Autostrada A 25 da Roma: uscita Pescina - poi Strada Statale 83 per Pescasseroli.

History

Il luogo, ricco di acqua, boschi e grotte naturali, era abitato sin dalla Preistoria, e forse Castel Mancino, grazie alla sua posizione strategica, fu una cittadella dell'antico popolo dei Peligni, prima ancora dell'avvento della civiltà Romana. Nel basso Medioevo fu feudo dei Conti di Celano, in seguito dei Di Sangro e dei D'Aquino. La prima menzione si ha su una Bolla di Papa Pasquale II, che indicava la chiesa di "Sancti Pauli" sotto la giurisdizione di "pesculum serulae". Sulle rovine di una fortezza Italica venne costruito nel XIII secolo un castello, per controllare l'accesso alla Valle del Sangro. La storia di Pescasseroli è legata in gran parte alla sua tradizione pastorale e artigianato del legno (tradizionalmente la seconda attività cui i pastori, fuori con le greggi, dedicavano tante ore). Il villaggio era base di partenza di uno dei tre grandi "tratturi" che portavano a Sud, attraversando le attuali regioni del Molise e della Puglia.

Etimologia

Varie sono le ipotesi sull'origine del nome "Pescasseroli". Una delle più accreditate indica il nome derivare dal Latino pesculum (= pietra sporgente) e sarolum (vicino il Sangro), poiché la parte più vecchia del paese è proprio vicino le sorgenti del Sangro, vicino ad una alta roccia, in cima alla quale il vacchio castello chiamato «Castel Mancino», le cui rovine sono ancora oggi visibili, dominava la vallata. Una seconda possibile ipotesi etimologica venne suggerita da Benedetto Croce, il quale riteneva che il nome derivasse da "pesculum ad sarolum", ossia "roccia vicino il piccolo Sangro" Una terza ipotesi è "pesculum ad Sere", dalla vicina montagna delle Serre.

What to see

  • Le rovine di Castel Mancino
  • Palazzo Sipari, appartenente ad uno dei padri della filosofia, della storia e della critica letteraria Benedetto Croce (1866-1955), che qui ebbe i natali
  • La chiesa parrocchiale di San Paolo ad Pesculum Serule, molto antica (XII secolo) ma di recente ricostruita, che ospita nella sua cappella la statua lignea della "Madonna Nera dell'Incoronata" proveniente dalla chiesa, ora distrutta di Castel Mancino
  • La barocca Chiesa del Carmelo
  • Il Centro visite del Parco, con il Museo di Storia Naturale e il Giardino Zoologico
  • Itinerari attraverso i 30.000 ettari del Parco Nazionale d'Abruzzo, dove, nel mezzo di montagne selvagge e fitte foreste, vivono l'orso bruno marsicano, il lupo appenninico, il camoscio d'Abruzzo, le aquile e molte altre specie animali e vegetali, che qui hanno trovato il loro santuario protetto
  • I fossili glaciali sulla "nevera di Marchiarvaro" dalle fresche e limpide acque
  • Itinerari e ascensioni su montagne rocciose o boscose: monte Marsicano (2242 m s.l.m.) la Rocca, Colangelo, Palombo, Tranquilli
  • INVERNO: Pattinaggio su ghiaggio, sci da discesa (funivia, seggiovie, ski-lifts, scuole sci e piste per tutte le esigenze), sci da fondo sulla pianura del Macchiarvaro
  • ESTATE: Tutti i possibili sport nella natura: trekking, escursioni a piedi e a cavallo ecc.

Events and Festivities

  • 29 Giugno: Festa dei SS. Pietro e Paolo
  • 15-16 Luglio: Festa della Madonna del Carmine
  • Ultima Domenica di Luglio Sagra dell'agnello
  • 8 - 9 Settembre: Celebrazioni per la "Madonna nera dell'Incoronata"
  • 24 Dicembre: Fuochi di Mezzanotte davanti la chiesa parrocchiale.

Where to stay

  • ALBERGHI IN PESCASSEROLI
  • Azienda Autonoma Di Soggiorno E Turismo V.Piave Pescasseroli 0863 910461-910097
  • Ecotur A R.L.(Di Pandolfi Cesidio) 9, V. Piave - 67032 Pescasseroli - Tel.: 0863-910738
  • Centro Ippico Di Vallecupa V.Della Difesa - 67032 Pescasseroli - Tel.: 0863-910444
  • SIF SRL Impianti Scioviari 1/f pl.Cabinovia - 67032 Pescasseroli - Tel.: 0863-912812.

Genealogy and Links

Mappa