LogoLogo

"Sentiero dell'abete bianco" (Monti della Laga)

Il sentiero dell'abete bianco sul Monte Bilanciere (appartenente alla catena dei Monti della Laga) rappresenta un itinerario di notevole interesse paesaggistico e naturalistico.

Punto di partenza

Si parte dal paese di Elce (da Teramo, con l'automobile, si procede verso L'Aquila: dopo 5 Km si prende per Cortino, poi per Pagliaroli ed infine per Padula, da dove, dopo circa 2 km, si giunge ad Elce).

Itinerario

L'imbocco del sentiero è in direzione del centro educazione ambientale, dopo il quale, costeggiando i campi coltivati lungo una sterrata, si arriva in località Fonte Palumbo. Salendo lungo la strada, alla fine del paese, si prosegue verso l'albergo "La pineta" e, imboccando il sentiero a destra, ci si immette in un boschetto di pino; in seguito, verso nord-ovest, si arriva sulla cresta del Monte Bilanciere, dalla cui vetta si può scorgere la linea d'orizzonte del mare adriatico, oltre ad ammirare a sud l'intera catena del Gran Sasso d'Italia.

Riprendendo il cammino, si procede verso un rifugio in direzione sud-ovest, e lungo la strada sterrata si entra in un faggeto dalla sommità del quale si entra in una radura dalla quale si dominano i Monti della Laga.
Imboccando un sentiero a sinistra, si arriva ad un fontanile (asciutto d'estate...purtroppo) oltre il quale si arriva finalmente ai boschi di abete bianco, da cui trae origine il nome dell'itinerario: è una vera rarità trovare dei boschi formati solo da queste piante!

Consigli

  • Per l'escursione si consiglia l'uso di scarpe da trekking.
  • Poiché il tempo di percorrenza è di circa 7 ore (andata e ritorno), è d'obbligo una buona scorta di acqua

Other Sections on Abruzzo

ItalyHeritage on Facebook
Family History
Genealogy ResearchNeed help in your research?
Contact us with details and priorities.
Provinces of Abruzzo
Abruzzo region
Surnames in the Provinces of Abruzzo
Top