LogoLogo

Ninna nanna, by Trilussa

Ninna nanna, Trilussa This anti-war poem was written in October 1914 by probably the greatest Italian dialect poet, Carlo Alberto Salustri (aka Trilussa, Roma, 26 October 1871 – Roma, 21 December 1950).

The poem was adapted into a song by anonymous, and was heard on the battlefields during the First World War, by soldiers from Turin, who sang it on a melody of an old Piedmontese song entitled "Feramiù" (=itinerant junkyard). The poem is recited by Gigi Proietti, one of the great masters of the Italian theatre.

The video is published by YouTube channel RAI. In case the video does not appear properly, see it on YouTube directly.

 
Grazie! ... Grazie, grazie... Tenga il cappello, grazie! Adesso un momentino di riflessione, un attimo, per parlare di una cosa più triste, per un attimo soltanto. Però, gli spettacoli sono fatti di queste cose, no?
0:35
E una... un pensiero di un grande poeta, Trilussa, sulla guerra. Voi sapete che la guerra - c'è chi dice «È una guerra dolorosa, ma necessaria.» Ecco, dal mio punto di vista, le guerre sono soltanto dolorose. Necessarie, non ci sono. Questo è il mio punto di vista. E lo diceva appunto Trilussa, con una ninna nanna, delicatissima ma molto precisa.
1:05
Fa' la ninna, fa' la nanna
che nel sonno non vedrai
tante infamie e tanti guai
che succedono ner monno,
fra le spade e li fucili
de li popoli... civili.
Sleep, sleep tight
that if you sleep you won't see
so many infamies and troubles
that happen in the world,
among swords and guns
of the... civil peoples.
 
Tra la gente che se scanna
per un matto che comanna
che se scanna e che s'ammazza
a vantaggio della Razza
o a vantaggio de la Fede
per un Dio che nun se vede
among people slaughtering one another
for a madman who rules
that slaughter and kill one another
in the name of Race
or in the name of Faith
for a God who is not seen
 
ma che serve da riparo
ar sovrano macellaro
ché 'sto covo d'assassini
che c'insanguina la tera
lo sa bene che la guera
è un gran giro de quatrini
che prepara le risorse
pe li ladri de le Borse.
but serves as a shelter
for the butcher ruler
since this den of murderers
that fills with blood our earth
know very well that war
is a great round of money
that prepares the resources
for the thieves of Finance.
 
Fa la ninna, cocco bello,
finché dura 'sto macello,
fa la ninna, che domani
rivedremo li sovrani
che se scambiano la stima,
boni amici più de prima;
so' cuggini, e fra parenti
nun se fanno complimenti!
Sleep tight, beautiful baby,
while this slaughtering lasts
sleep tight, that tomorrow
we'll see them rulers
that exchange respect,
better friends than before;
they're cousins, and among relatives
there is no need of compliments!
 
Torneranno più cordiali
li rapporti personali
e, riuniti fra de loro,
senza l'ombra d'un rimorso
ce faranno un ber discorso
su la pace e sul lavoro
pe quer popolo cojone
risparmiato dar cannone.
They will get more friendly
the personal relationships
and gathered among them,
without a shadow of remorse
they will give us a fine speech
about peace and work
for that foolish people
spared by the cannon.