LogoLogo

Concerto di Natale, Assisi 25 December 2013

Assisi Concert
After the World Day of Prayer for Peace on 27 October 1986, to continue the spirit of that event, from a collaboration between RAI, Alitalia and the Minor Conventual Friars of Assisi, the project was born to organise a "Christmas Concert" of great artistic value every year, in the Upper Basilica of San Francesco.

The aims of the project were to transmit to the world, on Christmas Day, after the Pope's "Urbi et Orbi" blessing through the media, the values of peace, solidarity, joy, hope, so typical of the Christmas period and of the the Franciscan spirit breathing from the frescoes of the basilica complex of St. Francis of Assisi.

[The video is not seen well with Internet Explorer 8 - in case watch it directly.]
Follow ItalyHeritage on Facebook:

0:40
Astro del Ciel, pargol divin,
Mite agnello, Redentor,
Tu che i Vati da lungi sognâr,
Tu che angeliche voci nunziâr,
Luce dona alle menti,
Pace infondi nei cuor.

Astro del Ciel, pargol divin,
Mite agnello, Redentor,
Tu di stirpe regale decor,
Tu virgineo, mistico fior,
Luce dona alle menti,
Pace infondi nei cuor.

Astro del Ciel, pargol divin,
Mite agnello, Redentor,
Tu disceso a scontare l'error,
Tu sol nato a parlare d'amor,
Luce dona alle menti,
Pace infondi nei cuor
Pace infondi nei cuor.
Heavenly Star, divine Child,
Mild lamb, Redentor,
You that Bards long dreamt of,
You that angelic voices announced,
Light give to the minds,
Peace pour into hearts.

Heavenly Star, pargol divine,
Mild lamb, Redentor,
You decor of royal lineage,
You virginal, mystical flower,
Light give to the minds,
Peace pour into hearts.

Heavenly Star, divine Child,
Mild lamb, Redentor,
You descended to pay for the error,
You born only to speak of love,
Light give to the minds,
Peace pour into hearts.
Peace pour into hearts.
4:25
Buon giorno e Buon Natale a tutti! Sulle note immemorabili di "Astro del Ciel", versione italiana di "Stille Nacht", si apre, come da tradizione, la 28esima edizione del Concerto di Natale di RaiUno, dalla Basilica Superiore di San Francesco d'Assisi. L'esecuzione del canto di natale più celebre al mondo è stata affidata a "Il Volo", ovvero Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, accompagnati dall'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, diretta dal maestro Steven Mercurio. Le stelle che illumineranno questa edizione, oltre ai tre tenori che abbiamo appena ascoltato, saranno il coro dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, le cantanti Arisa e Stacy Francis e l'attore Paul Sorvino.
Good morning and Merry Christmas to all! On the immemorial tune of "Silent Night", Italian version of "Silent Night", opens, as usual, the 28th edition of the Raiuno Christmas Concert, from the Upper Basilica of St. Francis of Assisi. The performance of the most famous Christmas song in the world was entrusted to "Il Volo", that is Piero Barone, Ignazio Boschetto and Gianluca Ginoble, accompanied by the RAI Orchestra Sinfonica Nazionale, conducted by Steven Mercurio. The stars that illuminate this edition, in addition to the three tenors we have just listened to, will be the choir of the National Academy of Santa Cecilia, singers Arisa and Stacy Francis and actor Paul Sorvino.
5:10
La prossima esecuzione, "Hallelujah", è uno dei brani più celebri e ispirati del cantautore canadese Leonard Cohen, considerato da molti il più grande poeta della canzone del nostro tempo. È un'intensa emozione quella che ci trasmette Arisa, con la sua voce straordinaria e le grandi capacità interpretative, regalandoci un'esecuzione esemplare per semplicità ed efficacia.
The next performance, "Hallelujah", is one of the most famous and inspired songs by Canadian singer-songwriter Leonard Cohen, considered by many the greatest poet of songs of our time. It is an intense emotion that Arisa conveys, with her extraordinary voice and great interpretation, giving us a model performance for simplicity and effectiveness.
10:00
"Ave Maria" è una melodia latina cantata su un'aria di Schubert. Su questa notissima aria si sono misurati moltissimi artisti della scena musicale, sia classica che pop, da Luciano Pavarotti a Barbra Streisand. Ascoltiamo ora l'intensa interpretazione che hanno voluto dare a questa preghiera i tre tenori de "Il Volo".
"Ave Maria" is a Latin melody sung on an air by Schubert. This well-known air was sung by many artists of the music scene, both classical and pop, from Luciano Pavarotti to Barbra Streisand. Let us now listen to the intense interpretation that the three tenors of "Il Volo" wanted to give to this prayer.
15:00
"Agnus Dei" è un testo sacro latino aggiunto in un intermezzo della seconda suite de "L'Arnesienne" di Bizet. Ascoltiamo il tenore Ivano Costantino accompagnato dai 40 elementi del Coro dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia.
"Agnus Dei" is a Latin sacred text added into an interlude of the second suite of "The Arnesienne" by Bizet. Let's listen to tenor Ivano Costantino accompanied by the 40 members of the Choir of the National Academy of Santa Cecilia.
19:20
"The Christmas Song" è una celebre canzone natalizia statunitense scritta da Mel Tormé e Bob Wells. La poesia che si sprigiona ci accompagna per mano al calore familiare e alla magia del Natale. La straordinaria vocalità di Stacy Francis si integra alla perfezione con le qualità canore de "Il Volo", e insieme all'Orchestra Sinfonica della RAI danno vita a questa nuova suggestiva versione.
"The Christmas Song" is a famous American Christmas song written by Mel Tormé and Bob Wells. The poetry that emanates takes us by the hand to the family warmth and magic of Christmas. The extraordinary vocal of Stacy Francis is perfectly integrated with the singing qualities of "Il Volo", and with the RAI Orchestra Sinfonica gives life to this new inspired version.
23:50
"Have yourself a Merry Little Christmas" è un invito a trascorrere un Natale gioioso accanto ai propri cari, accantonando per un momento le tristezze e le difficoltà. Il noto attore italo-americano Paul Sorvino, cantando alla sua maniera, ha voluto scegliere questa famosa canzone degli anni Quaranta per rivolgerci il suo personalissimo augurio di Buon Natale.
"Have Yourself a Merry Little Christmas" is an invitation to spend a joyful Christmas next to loved ones, putting grief and distress aside for a moment. The well-known Italian-American actor Paul Sorvino, singing in his own way, wanted to choose this famous song of the forties to give his personal wishes for a Merry Christmas.
27:25
"O Holy Night" nasce da un testo francese "Minuits, Chrétiens" di Adolphe Adam, "Notte dei Cristiani" suonato per la prima volta alla Vigilia di Natale del 1847. Pochi anni dopo un sacerdote americano lo tradusse in inglese chiamandolo "O Holy Night". Oggi, qui ad Assisi, ce la proprongono, con la loro possente e dolce voce, i tre tenori de "Il Volo"
"O Holy Night" comes from a French text "Minuits, Chrétiens" by Adolphe Adam, "Night of Christians" played for the first time on the Christmas Eve of 1847. A few years later an American priest translated it into English, calling him "O Holy Night". Today, here in Assisi, the three tenors of "Il Volo" propose it, with their powerful, sweet voices.
30: 25
"Petit Papa Noël" è una celebre canzone natalizia francese dove, in una innevata vigilia di Natale, alcuni bambini rivolgono la classica preghierina a Babbo Natale prima di andare a letto, ovvero quella di non dimenticarsi di distribuire i regali. Ad eseguire questo brano sarà la newyorchese Stacey Francis, celebre per la partecipazione a musical teatrali e programmi televisivi americani. Lasciamoci trasportare dalla straordinaria vocalità di quest'artista che raggiunge un'estensione di ben cinque ottave.
"Petit Papa Noel" is a famous French Christmas song where, on a snowy Christmas Eve, some children address the classic little prayer to Santa Claus before going to bed, that is, not to forget to bring gifts. To sing this tune will be New York Stacy Francis, famous for participating in American theater musicals and television programs. Let us be carried away by the extraordinary voice of this artist who reaches an extension of five octaves.
33:30
"Panis Angelicus", letteralmente "Pane degli Angeli", è il primo verso della penultima strofa dell'inno latino "Sacris Solemnis", composto da San Tommaso d'Aquino in occasione dell'istituzione della festa del "Corpus Domini". Messa in musica dal compositore e organista belga César Franck, ha affascinato molti celebri tenori, compresi i ragazzi de "Il Volo", che ce lo ripropongono in quest'atmosfera celestiale.
"Panis Angelicus", literally "Bread of Angels," is the first line of the penultimate stanza of the Latin "Sacris Solemnis", composed by St. Thomas Aquinas on the occasion of the institution of the feast of "Corpus Domini". Set to music by Belgian composer and organist César Franck, has fascinated many famous tenors, including the young men of "Il Volo", who pergorm it to us in this celestial atmosphere.
36:25
L'Hallelujah di Georg Friedrich Händel è un coro estratto dal Messia, celebre oratorio, dove si racconta di Gesù, dei profeti che ne annunciarono la venuta, della sua nascita, e della chiesa da Lui fondata. Ascoltiamo l'Hallelujah eseguito dal Coro dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia.
The Hallelujah by Georg Friedrich Händel is a chorus extracted from the Messiah, a famous oratorio, which tells of Jesus, the prophets who announced His coming, of his birth, and the church he founded. Let's listen to the Hallelujah performed by the Choir of the National Academy of Santa Cecilia.
40:50
"Bianco Natale", versione italiana di un classico della musica leggera, "White Christmas" scritta da Irving Berlin, settant'anni fa vinse l'Oscar come migliore canzone per il film "Holiday Inn". È il canto natalizio più conosciuto ed eseguito al mondo con più di 500 versioni proposte negli stili più diverso. Ascoltiamo l'esecuzione che ci dedicano le suadenti voci di Gianluca, Piero e Ignazio, il trio de "Il Volo".
"White Christmas", the Italian version of a pop music classic, "White Christmas", written by Irving Berlin, seventy years ago he won the Oscar for best song for the movie "Holiday Inn". It is the best known and most performed carol in the world, with more than 500 versions offered in different styles. Let's listen to the performance dedicated by the suasive voices of Gianluca, Piero and Ignazio, the trio of "Il Volo".
44:50
Con il brano Happy Christmas (War is Over) di John Lennon, cantato coralmente da tutti gli artisti, si conclude questa Ventottesima Edizione del Concerto di Natale dalla Basilica Superiore di San Francesco di Assisi. Il suo è un inno alla pace, è il racconto di un 25 dicembre all'insegna dell'attivismo contro la guerra, della speranza, della voglia di cambiare il mondo. L'inciso della canzone, "speriamo che sia davvero un buon anno, senza alcuna paura", ci rimanda alla memoria le parole di Papa Francesco... "A voi, giovani, dico: non abbiate paura di andare contro corrente, quando ci vogliono rubare la speranza. Avanti, siate coraggiosi, e andate contro corrente, e siate fieri di farlo! Buon Natale a tutti voi da RaiUno!
With the song Happy Christmas (War is Over) by John Lennon, sung in chorus by all the artists, ends this 28th edition of the Christmas Concert in the Upper Basilica of St. Francis of Assisi. His is a hymn to peace, it is the story of one December 25 dedicated to activism against war, to hope, to the wish of changing the world. The phrase of the song, "let's hope is a good one, without any fear," recalls to our memory the words of Pope Francis... "To you young people, I say: do not be afraid to go against the tide, when they want to steal our hope. Come on, be brave, and go against the tide, and be proud of it!" Merry Christmas to all of you from RaiUno!