LogoLogo

Il Monte Velino

Questo itinerario vi farà ammirare scenari naturali davvero incantevoli e, con un pò di fortuna, potrete vedere i Gracchi Corallini e Alpini e, seguendo i sentieri, i gruppi di Silene e Sassifraga.

map

Punto di partenza: Passo le Forche, raggiungibile in automobile: lasciando l'autostrada A25 a Magliano de' Marsi, si prende la strada per Rosciolo; una volta imboccata la strada per la chiesa di S. Maria (nella Valle Porclaneta), si arriva direttamente a Passo delle Forche.

Il sentiero n°3 del Velino, insieme al n°2, n°2A, n°3A, n°4A ed il sentiero Europeo E1, sono gestiti segnati e curati dal G.E.V., gruppo escursionisti del Velino affiliato alla Federazione Italiana Escursionismo, con marcavia rosso-giallo-rosso per tutti tranne che per il sentiero E1 che è R-B-R. Proseguendo in direzione nord - ovest, si giunge in Valle Sevice, dove si trova una fontana (preziosissima...); più oltre c'è il rifugio montano "Capanna di Sevice", dal quale si prosegue per raggiungere la vetta del Monte Velino.

Itinerario alternativo: Oltrepassata la Capanna di Sevice, andare a destra verso Monte Sevice, attraversando i pascoli a Bocchetta di Orticito; troverete un difficile sentiero, prima di giungere sulla vetta.

Consigli:

  • L'itinerario è consigliabile in primavera o in autunno
  • Tempo di percorrenza: circa 6 ore, andata e ritorno
  • Poiché la vetta è a m. 2487 s.l.m.: scarpe da trekking, bottiglie d'acqua e giacca a vento