LogoLogo

John Fante

John Fante
in associazione con Il Centro, Quotidiano d'Abruzzo

Queste pagine sono nate a partire dal 1998 come omaggio del sito abruzzo2000.com e del quotidiano "il Centro" a John Fante, grande personaggio della letteratura americana, figlio di un abruzzese emigrato da Torricella Peligna agli inizi del 1900, e a suo figlio Dan, anch'egli scrittore e commediografo contemporaneo di levatura internazionale.

Sezioni del sito

Ringraziamenti

  • Il Centro, Quotidiano d'Abruzzo
  • Paolo Di Vincenzo, autore delle recensioni apparse su Il Centro
  • Editore Fazi, per aver gentilmente concesso la riproduzione delle foto di John Fante tratte dal libro "Lettere 1932-1981".
  • Lorenzo Bolognini, creatore del miglior sito in italiano su John Fante, johnfante.it, purtroppo non più on line, che ci è stato di grande utilità nella preparazione di queste pagine.
  • Albert Porreca, originario anch'egli di Torricella, webmaster e co-fondatore di torricellapeligna.com, per l'editing delle traduzioni in inglese e i preziosi consigli; Albert ci ha lasciato il 15 settembre 2008.

Commenti

Abbiamo il piacere di pubblicare il commento di Dan Fante al progetto di questo sito, commento qui riprodotto per gentile concessione di Paolo Di Vincenzo e Dan:
"Paolo,
Ho appena avuto l'occasione di esaminare il sito. Lavoro eccellente. Assolutamente eccellente. Ti prego di estendere i miei complimenti a tutti coloro che l'hanno reso possibile.
Come sai, ho la fortuna di poter visitare spesso l'Abruzzo. Ne ho percorso le spiagge, ho sentito la tacita magnificenza delle montagne e dei boschi. Confesso che resto sempre ammutolito di fronte alla bellezza di questa regione, e intimidito dalla spontaneità e gentilezza della sua gente. Così tanta parte di ciò che io sono è dovuta all'Abruzzo. Al sudore e spirito della mia gente. Il mio sangue. Uomini come mio nonno che visse e lavorò sui pendii sassosi di Torricella Peligna, ai piedi della grande montagna. Nel mio respiro stesso porto il DNA di un cantastorie di strada.
Perciò ancora una volta congratulazioni per il sito. Spero che potremo condividere la bellezza di questa terra con tante, tante persone. Per me non ci sarà mai niente al mondo come l'Abruzzo. Che Dio benedica ogni pezzo di pane ed ogni bicchiere di vino versato tra risate e lacrime per le sue vie. E possa Dio benedire sempre il mio bellissimo Abruzzo.
Dan Fante"
Follow ItalyHeritage on Facebook: