Home Follow ItalyHeritage on Facebook
ItalyHeritageItalian regionsAbruzzoHeritage EzineFebruary 2002 ➩ Fresine della Quaresima

Fresine della Quaresima





Ingredienti ( 6 persone): - 400 gr. di Fresine - 8 acciughe fresche - gr. 550 di sarde fresche - farina - olio d'oliva per friggere - gr. 200 di finocchio selvatico - 3 cucchiai di olio d'oliva - un mestolo di sugo di pomodoro - burro, per ungere la pirofila - sale

Preparation:
Le fresine sono un tipo di pasta secca e lunga, con i bordi arricciati, utilizzate soprattutto per i timballi.
Pulite le acciughe sotto un getto d'acqua, aprendole, togliendo le teste, la lisca centrale e le code; così fate con le sarde. I filetti di acciughe metteteli ad asciugare sopra un canovaccio. Le sarde invece infarinatele e friggetele in abbondante olio bollente. Scolatele ed asciugatele su fogli di carta assorbente.

Nel frattempo lessate in abbondante acqua il finocchio selvatico; scolatelo e tritatelo. In una casseruola scaldate tre cucchiai di olio, poi scioglietevi le acciughe, aggiungete il trito di finocchio, versare il sugo di pomodoro, regolate il sale e lasciate sobbollire.

Lessate le fresine i abbondante acqua salata; scolatele cotte al dente, poi adagiatele a strati in una pirofila (o teglia) precedentemente imburrata, alternandole alle sarde fritte e alla salsa rossa; così strato dopo strato, fino alla fine degli ingredienti.

Passate in forno (già caldo a 180°) e fate gratinare per circa 20 minuti, quindi servitele.