LogoLogo

Fiori di zucca ripieni [al forno]

Nomericetta Stuffed zucchini Blossoms: great as an appetizer, these special way to prepare zucchini blossoms, or flowers, is a must of Italian cuisine.

After the flower is cleaned, anchovy and mozzarella are placed inside, then the flower is passed into a batter and deep fried. The preparation in this video explains how zucchini flowers can be baked instead of frying, but after stuffing can of course be fried if preferred.

The videorecipe is accompanied by Italian transcription and parallel English translation.

Language corner: "fiordilatte" is a mozzarella cheese obtained according to a special procedure
"farcia" is a mixture used for stuffing ("farcire").

Zucchini blossoms can be female (with a zucchini that grows below) and male (supported by a green stem).

Follow ItalyHeritage on Facebook:

0:07
Per dei fiori di zucca ripieni al forno: 16 fiori di zucca, un fiordilatte, 3 uova, crema di acciughe, 2 cucchiai di parmigiano, scorza di mezzo limone, noce moscata, pangrattato, farina, olio extra vergine, sale e pepe.
For the baked stuffed zucchini flowers: 16 zucchini flowers , 1 mozzarella, 3 eggs, anchovies paste, 2 tablespoons Parmesan cheese, lemon zest, nutmeg, breadcrumbs, flour, extra virgin olive oil, salt and pepper.
0:25
- Le uova si mettono intere.
- Ah, ecco quindi non separiamo il tuorlo da chiara; intere, tre uova. Io ti aiuto. Grattugia un po' di buccia di limone. Limone.
- The eggs are put whole.
- Ah, so here we do not separate the yolk from white; whole, three eggs. I'll help you. Grate a bit of lemon peel. Lemon.
0:36
- Ora tu mi dirai basta e...
- Un po' di parmigiano, intanto che tu grattugi un altro pochino.
- Now you will tell me enough...
- A bit of parmesan cheese, while you grate a little further.
0:42
- Quindi stiamo aggiungendo anche un pochino di parmigiano, io direi... quanto, due cucchiai adesso?
- Sì. Due cucchiai di parmigiano.
- So we are also adding a little bit of parmesan, I'd say... how much, two tablespoons now?
- Yes. Two tablespoons of Parmesan cheese.
0:49
- Quindi un pizzichino di noce moscata, quanto basta...
- Un pizzico di pepe.
- Pepe bianco o pepe nero?
- Pepe bianco!
- So a pinch of nutmeg, just enough...
- A pinch of pepper.
- White pepper or black pepper?
- White pepper!
0:57
- A posto!
- Oh, il sale poco perché abbiamo già il salato delle... del parmigiano.
- Ok, vai!
- Ok!
- Oh, little salt because we already have the salt... of the Parmesan.
- Ok, go!
1:04
- E adesso, mentre tu batti per amalgamare bene questi ingredienti...
- Ok, perfetto, io vado a sbattere il tutto.
- Io comincio a preparare la farcia per questi fiori di zucca.
- And now, while you beat to mix these ingredients...
- Okay, great, I'm going to blend everything.
- I'll begin to prepare the stuffing for these zucchini flowers.
1:15
- La farcia, quindi il ripieno che andremo a mettere dentro i fiori di zucca, perfetto.
- Una bellissima mozzarella.
- Quindi, la stai tagliando a pezzettini.
- Sì, a pezzettini perché dopo dobbiamo...
- The stuffing, so the stuff we're going to put into the zucchini flowers, perfect.
- A beautiful mozzarella.
- So, you're cutting it into small pieces.
- Yes, small pieces because later we must...
1:24
- A pezzettini molto piccoli.
- E...
- E li condiremo con pasta di acciughe, delle belle acciughe che abbiamo già ridotto in pasta.
- Le abbiamo tritate vedi?
- Very small pieces.
- And...
- And we will flavor them with anchovy paste, fine anchovies that we already reduced to paste.
- We blended them, see?
1:35
- Le abbiamo tritate, sì perché...
- Le vedi le acciughe? -...a me non piace che dentro ti trovi il pezzo di acciughe in bocca, tutto quanto, eh!
- We blended them, yes because...
- Do you see the anchovies? -...I do not like that you find inside pieces of anchovy in your mouth, all of it, eh!
1:40
Adriana sta aggiungendo eh, possiamo chiamarla crema di acciughe? Sì perché l'abbiamo tritate completamente, quindi... Sì, l'abbiamo tutta tritata.
Adriana is adding, well, can we call it anchovy paste? Yes, because we blended them completely, so... Yes, we blended it all.
1:47
- Ah, i dadini di mozzarella di bufala o, come diceva lei, di fiordilatte.
- Adesso prepara anche qui la teglia su cui dobbiamo mettere questi fiori di zucca.
- Ah, the diced mozzarella or, as she said, fiordilatte.
- Now please prepare the baking pan here where we need to put these zucchini flowers
1:57
Allora, la teglia che abbiamo qui sotto... che abbiamo già preparata con carta da forno. Me la ungi un pochino con olio d'oliva. Ok!
So, the pan we have here below ... that we have already prepared with baking paper. Oil it with a little olive oil. Ok!
2:05
Con le mani apriamo... apriamo un pochino il fiore. Il fiore dal quale abbiamo tolto i pistilli, già puliti. Ok...
With our hands we'll open... let's open the flower a little. The flower from which we removed the pistils, already cleaned. Ok...
2:11
- Gli facciamo una piccola fessura. Quindi apriamo solo una parte del fiore, io vado a farne uno così almeno provo anche io.
- Sì, ma poi questo modo di cucinare toglie il problema del...
- We make a small slit in it. Therefore, we'll open only part of the flower , I'm going to make one so at least I try too.
- Yes, but then this way of cooking removes the problem of...
2:22
- Il pistillo è dentro, lo andiamo a togliere, giusto?
- Sì, sì, sì, certo.
- Okay... mi sa che ci siamo, eh!
- Sì?
- Aspetta che... ecco, il pistillo è tolto.
- The pistil is inside, we're going to remove it, right?
- Yes, yes, yes, of course.
- Okay... I think that's it, huh!
- Yes?
- Wait... behold, the pistil is removed.
2:35
- Eccoli qui, ci siamo.
- E poi un pochino di...
- Ci penso io che io mi sono già sporcata le mani, oh.
- Vai tu, vai tu. Io mi lavo un attimo le mani...
- Here they are, here we are.
- And then a little bit of...
- I'll look after it, since I have already dirty hands, oh.
- You go, you go. I'll wash my hands a moment...
2:45
- Mi serve la farina qui, il pangrattato qui...
- Allora farina 00.
- Facciamo tutto come una catena di montaggio.
- Esatto.
- Pangrattato qui, giusto?
- Sì.
- I need the flour here, breadcrumbs here...
- Then the 00 flour.
- We'll do everything as an assembly line.
- That's right.
- Breadcrumbs here, right?
- Yes.
2:58
- E l'uovo all'ultimo, come? Dimmi tu.
- No, pangrattato è l'ultima cosa. La farina la prima e in mezzo l'uovo, che mi sostituisce la pastella.
- E per ultimo la... la teglia, no?
- Sì.
- And egg at last, how? Tell me.
- No, breadcrumbs are the last thing. Flour is the first, the egg in the middle, that replaces a batter.
- And last... the pan, right?
- Yes.
3:12
- Allora...
- Allora, quella l'abbiamo già unta. Allora, infariniamo. Tu l'infarini e io li passo in uovo e pangrattato e poi io se vuoi li metto già nella teglia?
- Well...
- Well then, that we already greased. Then, let's flour ot. You'll pass into the flour and I'll pass them into egg and bread crumbs and then, if you like, I'll place them already in the pan?
3:21
- Sì, se vuoi. Sennò, io, siccome questo ti sporca molto, io te li passo e tu li passi nel pangrattato.
- Ok, allora io pangrattato e teglia, vedi facciamo perfetto.
- Yes, if you like. Otherwise, as this will dirty you a lot , I'll pass them and you'll throw them in the breadcrumbs.
- Ok then I breadcrumbs and pan, we see perfect.
3:29
- Poi la cottura è brevissima questa, eh! Eh sì perchè...
- Ah, sì, diciamo un attimino quanti gradi e quanto tempo.
- Ehm... tipo 240°
- Ah, proprio tanti, eh.
- Sì, abbastanza. Ah, poi...
- Then cooking is very short this time, huh! Yes because...
- Ah, yes, let's say a moment how many degrees and how long.
- Er... kind of 240° centigrade
- Ah, just very hot, huh.
- Yes, quite. well, then...
3:44
- Li vogliamo proprio bruciare...
- No, bruciare no, facciamo anche 200-220°. E adesso ci devi mettere, però, un filino d'olio sopra, capito?
- Ok. Adesso mi lavo le mani e metto il filino d'olio.
- We want them to really burn...
- No, not burn, let's also say 200-220°. And now you have to put, however, some oil over, got it?
- Ok. Now I'll wash my hands and put some oil.
3:55
- Allora quindi 240° per quanti minuti?
- Più che minuti io li controllerei, quando li vedi belli colorati, dorati, perché qui da cuocere non c'è tanto.
- Ad occhio, va bene.
- Il fiore... è brevissimo, la mozzarella...
- So then 240° for how many minutes?
- More than say minutes, I would check them when you see them beautifully colored , golden, because here there is not much to be cooked
- "at sight", okay.
- The fiordilatte... is very short, the mozzarella
4:11
- Filino d'olio.
- Su ognuno, eh! Non troppo.
- Così?
- Sì.
- Some oil. On each one, eh! Not too much.
- Like this?
- Yes
4:17
Quindi 240° e li controlliamo noi ad occhio, quindi non.. non c'è un tempo prestabilito, quando vediamo che già sono cotti, li tiriamo fuori.
240 ° and then we check them at sight, so there isn't... there is no fixed time, when we see that they are already cooked, we'll take them out.
4:24
- Li vado a infornare, eh! Ops! Vedi!
- Hahaha!
- I'm going to put them into the oven, eh! Oops! See!
- Hahaha!
4:29
- Bella calda.
- Allora, vedi? Si sono proprio cotti a dovere, eh! Infornati... quindi questa è un'ottima cosa perché per chi, magari ha problemi con il fritto in forno magari è un pochino meglio, no?
- Beautifully hot.
- Well, can you see? They are just cooked properly, eh! Baked... therefore this is a good thing because for those who maybe have problems with fried food, in the oven it is perhaps a little better, isn't it?
4:49
- L'effetto sia di gusto che di estetica non è risentito, anzi.
- Esatto.
- The result both in taste and aesthetics is not affected, on the contrary.
- That's right.










Copyright Italy Heritage Contacts