LogoLogo

Pane carasau: the shepherd's bread

"Carasau" is a typical Sardinian bread, that originated in Barbagia and spread throughout the island, known in the Italian language as "carta musica" (= music paper), because of the noise that is produced when chewing.

Pane carasau: the shepherd's bread

The term derives from the verb Sardinian carasare, which means "making biscuits". The basic ingredients are yeast, salt, water and wheat flour. It was typically consumed by shepherds in the long months they were away from home. The documentary in the video, filmed in 1962, is a historic record of traditional methods of this bread making, ancestral tradition.


[The video is not seen well with Internet Explorer 8 - in case watch it on YouTube directly.]
Follow ItalyHeritage on Facebook:

0:36
Nelle zone montuose della Sardegna la vita conserva ancora una profonda impronta arcaica, tutta l'esistenza ruota intorno ad una sola attività: la pastorizia.
In the mountainous areas of Sardinia life still retains a deep archaic imprint, the whole existence revolves around one single activity: herding.
0:45
Un'attività che all'arrivo di ogni inverno costringe i pastori ad abbandonare i loro paesi per seguire gli spostamenti del gregge verso la pianura: staranno lontani dalle loro case, dalle loro famiglie, sino al ritorno della primavera.
An activity that, at each coming winter, forces the shepherds to leave their villages and follow the movements of their flock towards the plain: they will be away from their homes, their families, until spring returns.
1:02
E se il momento della partenza, in queste albe fredde, non ha nulla di drammatico è solo perché il distacco, la separazione, è un elemento essenziale del lavoro del pastore, un'abitudine connaturata al suo genere di vita.
And if the time of departure, in these cold dawns, has nothing dramatic, that's only because detachment, separation, is an essential element of the shepherd's work, a habit ingrained in his way of life.
1:17
Nelle bisacce essi ripongono le poche cose indispensabili ad un'esistenza la cui legge fondamentale è la sobrietà più austera.
Into their saddlebags they place the few basic things for a life whose fundamental law is the most austere sobriety.
1:24
Per questo, il primo cibo, quasi l'unico che si porta via con sé, è il pane, il caratteristico pane dei pastori sardi, arido e secco, che dovrà conservarsi per mesi, quanto durerà la lontananza.
That's why the first food, almost the only food they carry with them, is bread, the typical bread of Sardinian shepherds, arid and dry, which should be preserved for months, as long as their absence.
2:33
Per questo rapporto così stretto che lega tra loro le esigenze della pastorizia nomade e le abitudini di vita dei paesi della montagna sarda, la preparazione e la confezione del pane assume ai nostri occhi un valore esemplare, capace di illuminare insieme ogni altro aspetto della civiltà arcaica.
Because of such close relationship that binds together the needs of nomadic sheep herding and the customs of the villages on Sardinian mountains, bread preparation and packaging acquires, to our eyes, an exemplary value, that can light up every other aspect of archaic civilization.
3:02
Fare il pane è nella società dei pastori come attività quasi rituale, consacrata in una fissità di abitudini e di modi in cui si rispecchia l'importanza che essa ha sempre avuto in tutte le comunità più antiche.
Bread making is in the shepherds'society an almost ritual activity, consecrated in a fixity of habits and ways which reflect the importance that it has always had in all the most ancient communities.
3:16
La religiosità dei gesti che accompagna la lunga fatica per la preparazione del pane non è soltanto una nostra impressione di raffinati scopritori di culture elementari.
The religiosity of the gestures that accompany the long effort in bread making is not only our impression, as we discover these ancestral cultures.
3:27
"O chenne?" è la domanda di chi entra in una casa dove ci siano donne davanti al forno... "Cuocendo?" "Cuocendo!" rispondono in coro le donne senza aggiungere altro.
"O chenne?" Is the question of those who enter a house where there are women in front of the ove ... "Baking?" "Baking!" The women in a chorus, without another word.
3:36
"Deus vos parde" (Dio vi guardi) è allora il saluto. "Et nos beneica" (e ci benedica) è la risposta delle donne.
"Parde vos Deus" (May God look after you) is then the greeting. "Et nos beneica" (and may He bless us) is the women's reply.
3:46
Il sistema di domande e risposte ha il ritmo di una vera e propria liturgia: la sua solennità è la traduzione in formule della lentezza di un lavoro che è anche molto faticoso.
The system of questions and answers has the rhythm of a true liturgy: its solemnity is the translation into formulas of the slowness of a job that is also very tiring.
4:14
A fare il pane si inizia verso sera: le fasi sono lunghe e laboriose, e si andrà avanti fino a notte inoltrata.
Bread making begins towards evening: the stages are long and laborious, and they will go on until late at night.
4:29
Il pane è il lavoro che più di ogni altro chiama in causa il vicinato "su bihinau", che quasi come la famiglia è un nucleo essenziale di questa civiltà dei paesi pastorali.
Bread is the work that more than any others calls into action the neighborhood "su bihinau", that almost like family is an essential core of this civilization of pastoral villages.
4:40
Quando si fa il pane, tutte le vicine vengono ad aiutare: un favore che si scambiano a vicenda, e ognuna prende silenziosamente il suo posto, nel piccolo, antichissimo ciclo lavorativo.
When making bread, all the neighbors come to help: a favor which they exchange each other, and each one takes her place quietly, in the small, ancient work cycle.
4:58
Qui veramente il pane si fa con le mani, non soltanto perché le mani sono l'unico strumento della lavorazione, ma perché soltanto una lunga, continua manipolazione garantisce che il pane sarà buono.
Here truly bread is made by hand, not only because the hands are the only working tool,, but because only a long, continuous manipulation ensures that the bread will be good.
5:37
Quando gli abbozzi di focacce sono stati per qualche tempo nelle "corbule" a lievitare, si torna di nuovo al lavoro: ogni donna riprende il suo posto, che è sempre lo stesso, non soltanto durante una sola cottura ma in genere ogni volta che si fa il pane.
When the small bread pieces have been for some time in the "corbule" to rise, it's back to work again: every woman resumes her place, which is always the same, not only during one baking but generally any time they're making bread.
6:04
Di lato, le bambine ripetono i gesti delle grandi, in un esercizio imitativo che fa parte dell'educazione spontanea che questa società dà ai suoi piccoli.
Aside, the little girls repeat the gestures of adult women, in an imitative exercise that is part of the spontaneous education that this society gives to its young.
6:13
Giocano, ma lavorano perché il pane è "il lavoro" della donna nei paesi pastorali, è quello più strettamente e più profondamente legato all'economia di sussistenza.
They play, but they also work because bread is "the" work of women in pastoral villages, the work most closely and deeply tied to subsistence economy.
6:25
Ogni sfoglia viene passata da una donna all'altra come in un lavoro a catena, e ogni passaggio la assottiglia sempre di più.
Each puff is passed from one woman to another as in a chain job, and at each step it becomes thinner.
6:33
Ultimato il giro lungo il cerchio, la lavorazione della sfoglia è completata. Allora vengono riposte in attesa della cottura ben separate le une dalle altre, con una lunga striscia di orbace tessuta apposta per quest'uso.
Upon completion of one circle, the dough processing is completed. Then they are placed to wait well separated from each other, with a long strip of woolen colth, woven specifically for this use.
6:48
Il lavoro ha così una sua precisa razionalità, un'organizzazione elementare ma funzionalissima: ogni momento della lavorazione nasce qui da quella coralità che è una caratteristica essenziale di ogni lavoro nel mondo arcaico.
The work has thus a precise rationality, an elementary but extremely functional organization: every working moment here is born from the chorus, which is an essential feature of each job in the archaic world.
7:02
La provvista del pane deve durare un mese, anche due: perciò la confezione del pane, nelle case delle zone di montagna, si ripete a una certa distanza di solito una volta al mese.
The supply of bread has to last a month, even two, so bread making, in the houses of the mountain areas, is repeated at a distance of usually once a month.
7:20
La pasta è ridotta ad un'ostia sottile, di pochi millimetri, e dentro il forno il calore gonfia i pani come dei piccoli otri, leggeri e delicati.
The dough is reduced to a thin wafer, few millimeters thick, and the heat inside the oven swells the loaves as small skins, light and delicate.
7:55
Dopo che con un coltello si sono separate le due superfici seguendo la divisione che è avvenuta durante la cottura, i fogli così ottenuti vengono rimessi del forno per pochi attimi, e ne escono duri e croccanti come biscotti.
After separating with a knife the two surfaces, following the division formed during the baking, the wafers thus obtained are returned to the oven for a few moments, and come out hard and crunchy as biscuits.
8:33
Nella lavorazione del pane si ricostituisce ogni volta per un attimo l'antica solidarietà del paese, quella coesione che un tempo regolava ogni atto di queste comunità isolate, ed ora invece si ricrea soltanto intorno ai fatti e ai riti centrali della loro esistenza.
In bread processing each time the old village solidarity is re-established for a moment, the cohesion that once regulated every act of these isolated communities, and now instead is re-created only around the main events and the central rites of their existence.
8:51
Il ritmo del mestiere più antico del mondo, la pastorizia nomade, determina il ritmo di questa società arcaica.
The pace of the oldest job in the world, nomadic herding, sets the pace for this archaic society.
8:59
Così non è soltanto un'impressione poetica, ma una verità sociologica, questa atmosfera primordiale, il senso di un mondo incantato e fermo nei secoli, che ci sorprende a volte, di fronte alla lentezza antica delle abitudini, alle aperture solenni del paesaggio.
Therefore, it is not only a poetic impression, but a sociological truth, this primordial atmosphere, the sense of an enchanted world, blocked in the past, that surprises us sometimes, in front of the slowness of old habits, and the solemn visions of the landscape.