LogoLogo

Pulcinella against King Ferdinand

Pulcinella against King FerdinandThe last scene in a movie of 1959, where Eduardo De Filippo plays the role of a Neapolitan actor that plays Pulcinella on stage, and in real life is a revolutionary, at the time of the Napoleonic invasion of Naples.

"Ferdinando I, re di Napoli" is a historical film produced in 1959, directed by Gianni Franciolini and starring Peppino De Filippo, Eduardo De Filippo, Titina De Filippo, Vittorio De Sica, Aldo Fabrizi, Marcello Mastroianni, Leslie Phillips, Renato Rascel, Jacqueline Sassard, Rosanna Schiaffino. Pulcinella, ancient character of the Neapolitan folk tradition, definitely represents the smart indolence, the humor even in tragedy, but also the profound social dignity of the people of Naples.

[Search on YouTube "Gianni Franciolini - Ferdinando I, re di Napoli" to see the whole movie.]
Follow ItalyHeritage on Facebook:

0:03
Buonasera, buonasera, ci siamo visti un'altra volta, ho fatto un lungo viaggio, sapete da dove vengo, eh? Voi pensate da Acerra? No! Da Saliento? No! Da Parigi? Nemmeno! Io vengo dall'Aldilà!
Good evening, good evening, here we meet again, I made a long journey, do you know where I come from, huh? You think from Acerra? No! From Saliento? No! From Paris? Not even! I come from the afterlife!
0:18
Ho visitato tutto il Paradiso. San Gennaro - sempre sia lodato, eh! - m'ha preso sottobraccio e m'ha detto, in segreto, dice: "Pulcenè, ma perché i napoletani sopportano tante ingiustizie, tanti abusi...
I visited all Paradise. San Gennaro - always praised, eh! - Took me by the arm and told me, in secret, he says: "Pulcenè, but why do Neapolitans bear so much injustice, so many abuses...
0:35
...me dice "Il Signore certe cose ufficialmente non le può dire, ma io t' 'o dico in confidenza, in Paradiso ci vengono pure quelli che si ribellano".
...he says to me "The Lord cannot officially say certain things, but I'm telling you in confidence, into Heaven there get also those who rebel."
0:45
Sì, anzi, ho visto con gli occhi miei, un tale che il Signore l'ha preso per il cravattino, dice "Ah, tu non ti sei ribellato! Allora vai all'inferno perché sei fesso!" Burumbum, e l'ha buttato, he-he-he!
Yes, indeed, I saw with my own eyes, a guy that the Lord caught by the tie, says, "Ah, you did not rebel! Then go to hell because you're stupid! "Burumbum, and he threw him, he-he-he!
0:55
E quante altre cose ho visto che vi potrei raccontare... voi per esempio, vi credete che in paradiso ce stanno ricchezze, ce stanno onori, agiatezze, quando mai!
And how many other things I saw that I could tell you ... You, for example, you believe that in heaven there are riches, there are honors, comfortable life, not at all!
1:05
Là sono tutti uguali, e la divisa è una sola, una camicia lunga bianca con due alette, e ti saluto, questo è tutto. Là non ci sono autorità, non ce stanno ministri, non ce stanno rre, non ci stanno imperatori, beh, vi assicuro che Paradiso non aggio visto nemmeno nu rre!
There they are all equal, and the uniform is one only, a long white shirt with two small wings, and goodbye, that's all. There are no authorities, there are no ministers, there are no kings, there are no emperors, well, I assure you that in Paradise I didn't seen even one king!
1:25
-Tu di Pulcinella in Paradiso ne hai mai visti?
-Ueh, chi si vede, don Ferdinando Palermo, ma che è, Carnevale? Vi siete mascherato?
- And you, did you see any Pulcinellas in Heaven?
- Hey, welcome, Don Ferdinand Palermo, but is it Carnival? Are you wearing a costume?
1:37
- Che è? Che succede, Nannì?
- Ma perché s'è vestito così?
- Quello è il re!
- Il re?
- Sissignore, quello è il re.
- What is it? What's up, Annie?
- But why did he dress like that?
- That's the king!
- The King?
- Aye sir, that is the king.
1:45
- Papà, è il re!
- Aggio capito.
- Dad, it's the king!
- I got it
1:50
Sì, songo o' rre! Assettateve. Pulecenè, tu intanto non hai risposto alla mia domanda! Di Pulecenelli in Paradiso, dove secondo te sono tutti uguali, non c'è lusso, non ci sono re, non ci sono ministri, ne hai mai visti?
Yes, I am the king! Sit down. Pulcinella, meanwhile, you have not answered my question! Of Pulcinella in Heaven, where in your opinion they are all equal, there is no luxury, there are no kings, there are no ministers, have you ever seen any?
2:15
No Maestà, non ne potevo vedere perché Pulicenella non more mai...
No Majesty, I could not see any, because Pulcinella never dies...
2:22
Tu dici? E ti sbagli! Io ne conosco uno, di Pulicenella, che sta pe' morì. E sai perché? Perché ha scritto una canzone che... non mi piace. E sai come morirà? Impiccato! Come nu' casecavallo!
You say so? And you're wrong! I know one, one Pulcinella, who is going to die. And you know why? because he wrote a song that ... I do not like. And you know how he will die? Hanged! Like a caciocavallo cheese!
2:38
No, Maestà. Voi potete impiccare un corpo, ma lo spirito di Pulcinella, che è l'anima di un popolo, rimane qua! E in ogni posto della Terra i popoli vogliono essere liberi, felici, sazi!
No, your Majesty. You can hang a body, but the spirit of Pulcinella, which is the soul of a people, stays here! And in every location on Earth people want to be free, happy, sated!
2:54
E in tutti i posti della Terra, i re prendono quelli che si ribellano e li impiccano!
And in all places of the earth, the kings take those who rebel and hang them!
3:00
Ma fino a quando lo potete fare, Maestà? Fino a quando ve lo permette la gente! Ogni popolo ha il re che si merita, e voi fate bene a fare quello che fate, continuate! Tagliate teste, afforcate! La colpa non è vostra, è nostra, Maestà!
But how long can you do that, Your Majesty? As long as the people allow you! Every people have the king that they deserve, and you do well to do what you are doing, keep going! Cut heads, hang! The fault is not yours, it is ours, Majesty!
3:16
Continua, Pulecenè, continua! Quando hai finito me lo fai sapere. E visto che questa è la tua ultima recita, io te la voglio far fare fino in fondo, tanto qui rimane il tuo spirito e tu sei contento lo stesso, no? Continua!
Go on, Pulcinella, go on! When you're done, let me know. And since this is your last performance, I want you to make it all the way down, since your spirit stays here and you're happy all the same, aren't you? Go on!
3:30
So' usciti! Sono usciti i numeri! Sono usciti! Rivoluzione, cacciata e repubblica... he-he-he, so' diventato ricco!
They came out! The numbers came out! They came out! Revolution, expulsion and republic ... Ha ha, I have become rich!
3:40
- Ma tu non stavi in galera?
- Sì, sono usciti i numeri e so uscito pure io! Perché rivoluzione, cacciata e repubblica stanno succedendo veramente. Maestà scappate, perché Napoleone ha invaso il regno!
- But were you not in jail?
- Yes, the numbers came out well and I came out too! Because the revolution, expulsion and republic are really happening. Majesty, escape, because Napoleon invaded the kingdom!
3:45
Un'altra volta! Ma quanto è scocciante, questo!
- Maestà, è vero Maestà...
- Ma allora, dobbiamo scappare...
Again! But what a nuisance, this man!
- Majesty, Majesty, it is true ...
- But then, we must run ...
3:50
Sì, la carrozza è già pronta, la Regina coi figli è partita, adesso sarà...
- Eh, sarà dove sarà, che ce ne importa a noi... quindi pensiamo a noi, vieni...
Yes, the carriage is ready, the Queen has left with the children, she might be now...
- Huh, where she is, she is, what do we care... so let's care for ourselves...
4:00
Tre numeri! Tutti e tre so' usciti!
- Evviva, evviva la libertà!
Three numbers! All three came out!
- Long live, long live freedom!