LogoLogo

Three precursors of the Renaissance

The documentary introduces three masters of the 15th century - Brunelleschi, Donatello and Masaccio - who paved the way to this artistic turning point. The video is part of the program Tracce d'Arte, an idea of Alessandro Romboni and Nicola Raffaetà, produced by BaitaFilmGroup in 2012, music score by Arnoud Condè-Paven Gaillards.
Filippo Brunelleschi (Florence, 1377 - April 15, 1446) was an architect, sculptor and engineer, the inventor of central perspective.
Filippo Brunelleschi

Donatello (1386-1466, actually Donato di Niccolò di Betto Bardi), was a sculptor who, returning to the study of the ancient, developed a new way of representing the human figure that led to the discovery of man, in a realistic and psychological sense.

Donatello

Masaccio (San Giovanni Valdarno, December 21, 1401 - Rome, 1428) took painting on a new course, representing human figures as real individuals, with feelings and passions, and solid, natural bodies, made alive by the falling of light and shadows.

Masaccio
Follow ItalyHeritage on Facebook:

0:17
Tracce d'Arte. Il Rinascimento del '400.
Art Traces. Renaissance in the 15th century.
0:31
Il '400 si apre con tre personalità rivoluzionarie in ambito artistico, che daranno il via a quel movimento che va sotto il nome di Rinascimento, e che giungerà a piena maturità con Michelangelo, Leonardo e Raffaello.
The 15th century opened with three revolutionary personalities in the arts, which will start a movement that goes by the name of Renaissance, and that will come to full maturity with Michelangelo, Leonardo and Raphael.
0:43
Le tre figure chiave della svolta epocale ed artistica sono: Filippo Brunelleschi, architetto, scultore, ingegnere, inventore della prospettiva centrale, che per la prima volta stabilisce un preciso metodo geometrico per il disegno dello spazio e di figure in profondità, una delle più grandi scoperte in campo artistico.
The three key figures of this artistic turning point are: Filippo Brunelleschi, architect, sculptor, engineer, inventor of the central perspective, who for the first time establishes a precise geometric method for the design of the space and figures in-depth, one of the greatest discoveries in the art field.
1:02
Fu inoltre innovatore e fondatore di una nuova tipologia dell'architettura, che in netta opposizione con la tradizione tardo gotica, basa i suoi progetti sul recupero di forme antiche nelle strutture e nei motivi ornamentali,
He was also an innovator and the founder of a new type of architecture, which in sharp contrast with the late Gothic tradition, based its designs on the recovery of ancient forms in structures and motifs,
1:14
e le proporzioni sulla ripetizione ritmica di forme geometriche regolari e sulla sottolineatura delle linee strutturali attraverso l'uso di materiali diversi, creando così un modello d'architettura basato sulla ripetizione modulare di forme geometriche e sull'equilibrio delle parti, tema tanto caro poi a tutta l'arte rinascimentale.
and its proportions on the rhythmic repetition of regular geometric shapes and the emphasis of structural lines through the use of different materials, thus creating an architectural model based on the modular repetition of geometric shapes and balance of all parts, which was to become a theme dear all Renaissance art.
1:43
L'altro protagonista, e innovatore di enorme importanza, è lo scultore Donatello, che al pari del Brunelleschi rifacendosi allo studio dell'antico, in questo caso della scultura soprattutto di epoca romana,
The other protagonist, and an innovator of enormous importance, was sculptor Donatello, who, like Brunelleschi, referring to the study of the ancient, in this case especially the sculpture of the Roman period,
1:55
rielabora un nuovo modo di rappresentare la figura umana caricandola di una ricchezza espressiva e di una naturalezza che non si era più vista dalla fine dell'arte classica, caricandola di una vastissima gamma di atteggiamenti e moti d'animo.
develops a new way of representing the human figure charging it with a richness of expression and a naturalness that had not been seen since the end of classical art, filling it with a wide range of attitudes and movements of the soul.
2:09
Alla base della scultura di Donatello, ritroveremo la scoperta dell'uomo, in senso realistico, espressivo ma anche psicologico. Tra le sue rivoluzioni, va ricordata la tecnica dello schiacciato, un modo di scolpire una lastra di marmo come fosse una tela pittorica.
At the base of the sculpture of Donatello we will find the discovery of man, in a realistic, expressive, but also psychological sense. Among his revolutions, we should mention the technique of the "schiacciato" a way to sculpt a marble slab as if it was a painting canvas.
2:24
La tecnica, già usata presso i sarcofaghi romani, viene ripresa e rivoluzionata da Donatello attraverso l'utilizzo del sistema prospettico, inventato da Brunelleschi, che permette di dare profondità alle figure e allo spazio rappresentato.
The technique, already used in Roman sarcophagi, is taken up by Donatello and revolutionized through the use of perspective, just invented by Brunelleschi, that allows to give depth to the figures and space represented.
2:46
L'ultimo protagonista, della svolta rivoluzionaria dell'epoca, ma per questo non di minore importanza, è il pittore Masaccio.
The last protagonist of this revolutionary breakthrough, but for this least, is painter Masaccio.
2:53
Con lui, le vicende della pittura, imboccano un nuovo corso: quello della raffigurazione dell'uomo come individuo reale, dotato di sentimenti e passioni terrene, e soprattutto di un corpo solido, naturale, ben costruito sulla scorta dei prototipi antichi e dello studio dal vivo, messo in risalto dall'incidenza delle luci e delle ombre.
With him, the events of painting start off on a new course: the depiction of man as a real individual, with feelings and worldly passions, and especially with a solid, natural body, well-constructed on the basis of ancient prototypes and live study, and highlighted by the falling of light and shadows.
3:13
Quest'umanità, questo modo rivoluzionario di rappresentare la figura umana, viene poi inserito all'interno di uno spazio costruito secondo le regole geometriche e matematiche della prospettiva inventata da Brunelleschi, creando così un'ambientazione e una profondità reale e concreta.
This mankind, this revolutionary way of representing the human figure, is then inserted within a space built according to the geometry and mathematics rules of perspective invented by Brunelleschi, thus creating a setting and a real, material depth.
3:38
Per concludere quest'introduzione condotta a grandi linee sulle tre personalità più influenti e innovatrici dell'inizio del Rinascimento, diremo che esse seppur operanti in tre ambiti diversi del settore artistico, sono accomunati da ideali comuni,
To finish this introduction conducted broadly on the three most influential and innovative artists of the early Renaissance, we will say that although they operated in three different areas of the arts, they are united by common ideals,
3:53
riscontrabili nella rottura con la tradizione tardo gotica, con l'adesione delle forme antiche, attraverso lo studio e la ricerca di canoni rappresentativi a cui aspirare e imitare per riportare l'arte ad un nuovo splendore,
found in the break with the late Gothic tradition, with the acceptance of the ancient forms, through the study and research of artistic canons to aspire and imitate, in order to bring art back to a new splendor,
4:05
con l'utilizzo della prospettiva come mezzo scientifico e razionale, per raffigura la realtà con maggior veridicità, e infine la riscoperta dell'uomo in quanto essere individuale, dotato di corpo e intelletto.
with the use of scientific and rational perspective as a means for depicting reality with greater verisimilitude, and finally the rediscovery of man as an individual being, endowed with intellect and body.
4:18
La centralità dell'uomo, un tema tanto caro a tutti i campi del sapere di tutta l'epoca rinascimentale.
The centrality of man, a theme so dear to all fields of knowledge in the entire Renaissance.