LogoLogo

Prato and Filippo Lippi

In the mid-15th century the city of Prato was an art center that laid the foundation of the Renaissance, thanks to the presence of rich merchants of the textile trade that financed the wonderful frescoes and paintings in the Cathedral, where an exceptional relic, the Holy Belt of Our Lady, was preserved.
Prato and Filippo Lippi
Among the artists that worked at the great project were Paolo Uccello and a friar, Filippo Lippi, who was also at the center a huge scandal for the time: he fell in love with a young nun of great beauty, and convinced her to live the monastery. It was true love, they lived as husband and wife for the rest of their lives, and their son Filippino Lippi also became a painter.

The beauty of Lucrezia Buti - this was the name of the former nun, is often represented by Filippo Lippi, for example in the gentle-looking St. Margaret, to the left of the painting "Madonna della Cintola" (Our Lady of the Belt), in the Museum in Prato.

The video is a creation of [You Tube channel: retecivicaprato].

[The video is not seen well with Internet Explorer 8 - in case watch it on YouTube directly].
Follow ItalyHeritage on Facebook:

0:11
Prato: nel Quattrocento fu protagonista di una stagione artistica straordinaria, diventando un laboratorio di creatività e innovazione di fondamentale importanza.
Prato: in the fifteenth century it was the protagonist of a unique artistic season, becoming a laboratory for creativity and innovation of paramount importance.
0:31
Non si può capire il Rinascimento senza conoscere Prato, dice Keith Christiansen, tra i maggiori esperti al mondo di arte rinascimentale.
You cannot understand the Renaissance without knowing Prato, says Keith Christiansen, one of the world's leading experts in Renaissance art.
0:41
La mostra "Da Donatello a Lippi" documenta come mai prima i momenti più alti di questa storia nei suggestivi spazi di Palazzo Pretorio, che riapre dopo sedici anni di chiusura.
The exhibition "From Donatello to Lippi" documents as never before the high points of this history in the striking rooms of the Praetorian Palace, which is reopening after sixteen years' closure.
1:03
Tutto ebbe origine grazie alla fabbrica del Duomo, intorno alla quale presero forma imprese memorabili, tra gli episodi più affascinanti del primo Rinascimento.
Everything originated thanks to the building of the Cathedral, around which memorable feats took shape, among the most fascinating episodes of the early Renaissance.
1:13
Protagonisti furono Donatello, Paolo Uccello, e naturalmente Filippo Lippi, che Vasari definì "il più singolare maestro del tempo suo".
The protagonists were Donatello, Paolo Uccello, and, of course, Filippo Lippi, whom Vasari called "the most unique master of his time."
1:26
Nel 1428 Donatello e Michelozzo furono chiamati a realizzare il magnifico pulpito per l'ostensione della Sacra Cintola, la cintura che secondo tradizione, la Vergine consegnò a San Tommaso al momento dell'Assunzione, e che nel 1141 fu portata dalla Terra Santa in città da mercante Michele Dagomari.
In 1428 Donatello and Michelozzo were called to realize the magnificent pulpit for the exposition of the Sacred Belt, the belt that, according to tradition, the Virgin Mary gave to St. Thomas at the time of the Assumption, and which in 1141 was brought from the Holy Land to the city by merchant Michele Dagomari.
1:50
Da allora fu oggetto di una straordinaria venerazione, diventando il tesoro più prezioso della città, e il fulcro delle sue vicende artistiche.
Since then it was the object of an extraordinary veneration, becoming the most precious treasure of the city, and the focus of its artistic events.
2:01
Ancora oggi, le cinque ostensioni annuali dal pulpito di Donatello raccolgono in piazza migliaia di persone, in particolare quella dell'8 settembre, Natività di Maria e festa della città.
Even today, the five annual expositions from Donatello's pulpit attract thousands of people in the square, especially on 8 September, the feast of Mary's Nativity, and of the city.
2:13
La cintola è custodita in un reliquario chiuso da tre chiavi, una tenuta dai canonici della Cattedrale, e due dal Comune.
The Belt is kept in a reliquary closed with three keys, one held by the clergy of the Cathedral, and two by the Townhall.
2:24
All'interno del duomo Paolo Uccello affrescò la cappella dell'Assunta con le storie della Vergine e di Santo Stefano, patrono della città, negli anni trenta del Quattrocento.
Inside the cathedral, Paolo Uccello painted the chapel of the Assumption and the stories of the Virgin and of St. Stephen, the patron saint of the city, in the 1430's.
2:37
L'artista fiorentino era un giovane irrequieto e geniale: la mostra documenta in modo spettacolare per la prima volta la sua produzione di quegli anni formidabili.
The Florentine artist was a young and restless genius: the exhibition documents in a spectacular fashion, for the first time, his production in those exceptional years.
2:50
Ma fu nel 1452, quando Filippo Lippi siglò il contratto per affrescare la cappella maggiore della cattedrale, che iniziò un capitolo fondamentale del Rinascimento.
But it was in 1452, when Filippo Lippi signed the contract to fresco the chapel of the cathedral that a fundamental chapter in Renaissance began.
3:01
Le storie dei santi Stefano e Giovanni Battista sono il suo capolavoro: razionalità e potentissima fantasia, l'uso audace e sapiente del colore, la stupefacente bellezza dei volti e delle figure, monumentali e leggiadre insieme,
The stories of St. Stephen and St. John the Baptist are his masterpiece: rationality and powerful imagination, daring and skillful use of color, the amazing beauty of faces and figures, monumental and graceful at the same time,
3:16
e la capacità di trasmettere emozioni fanno di Filippo uno straordinario narratore di storie, un precursore della maniera moderna dei grandi maestri dell'arte del Cinquecento, a cominciare da Michelangelo e da Leonardo, alle cui sperimentazioni nella tecnica dell'affresco egli preparò il terreno, proprio nell'officina del Duomo di Prato.
and the ability to convey emotions make Filippo an extraordinary storyteller, a precursor of the modern manner of the great masters of the 16th century, beginning with Michelangelo and Leonardo, for whose experiments in the fresco technique he prepared the ground, exactly in the workshop of Prato Cathedral.
3:43
Gli affreschi furono completati solo nel 1466, anche per lo scandalo suscitato dalla passione per Suor Lucrezia Buti, che frate Filippo convinse a fuggire dal convento di Santa Margherita, folgorato dalla sua bellissima grazia.
The frescoes were completed only in 1466, also because of the scandal created by his passion for Sister Lucrezia Buti, whom Friar Filippo convinced to run away from the convent of Santa Margherita, dazzled by her beautiful grace.
4:01
Fu un amore duraturo, dal quale nacque Filippino, che a Prato iniziò a dipingere, e che dopo la morte del padre si affidò alla guida di Botticelli, di cui Filippo era stato maestro.
It was a lasting love, from which Filippino was born, who began painting in Prato, and who, after the his father's death, relied on the guidance of Botticelli, for whom Filippo had been a master.
4:13
Di Lucrezia Fra Filippo ci ha lasciato immagini indelebili, raffigurandola più volte nelle sue opere: dalla Salomè del Duomo alla Santa Margherita della Madonna con la cintola, una delle immagini simbolo della mostra.
Of Lucrezia, Fra Filippo has left indelible images, painting her several times in his works: from the Salome of the Cathedral to St. Margaret in "Our Lady with the belt", one of the iconic images of the exhibition.
4:29
Tante sono le storie, le idee, le innovazioni dell'officina pratese, anche grazie agli altri artisti a cui la mostra è dedicata: Fra Diamante, e il Maestro della Natività di Castello, Maso di Bartolomeo, Zanobi Strozzi, Domenico di Michelino.
So many are the stories, ideas, innovations of the Prato workshop, also thanks to the other artists ro whom the exhibition is dedicated : Fra Diamante, and the Master of the Castello Nativity, Maso di Bartolomeo, Zanobi Strozzi, Domenico di Michelino.
4:48
Uno sguardo particolare su questo straordinario periodo lo consente una visita Palazzo Datini, a pochi passi da Palazzo Pretorio: era la splendida residenza di Francesco, il leggendario mercante pratese morto senza eredi nel 1410,
A special insight into this extraordinary period is possible with a visit to the Datini Palace, a short walk from the Palazzo Pretorio: it was the splendid residence of Francesco, the legendary merchant of Prato who died heirless in 1410,
5:00
al cui imponente lascito si deve il finanziamento di tante opere d'arte, come gli stessi affreschi di Filippo Lippi nel Duomo. La mostra "Officina pratese: documenti e committenza" lo testimonia con preziosi materiali d'archivio.
to whose impressive legacy we owe the financing of many works of art, such as Filippo Lippi's frescoes in the Cathedral. The exhibition "Prato Workshop: documents and clients" testifies that with valuable archival materials.
5:22
A Prato, capitale internazionale del tessile, non poteva mancare un approfondimento sui tessuti del Rinascimento, così sapientemente dipinti da Filippo e dagli altri maestri dell'officina pratese.
In Prato, the international capital of the textile industry, there had to be a study in the Renaissance textiles, so skillfully painted by knows Filippo and the other masters of the Prato workshop.
5:36
Ad essi è dedicata la mostra allestita al Museo del Tessuto, negli splendidi spazi della vecchia fabbrica Campolli, nel cuore della città; in mostra anche disegni di macchine tessili progettate da Leonardo da Vinci.
To them the exhibition at the Textile Museum is dedicated, in the beautiful rooms of the old Campolli factory in the heart of the city; on show drawings of textile machines designed by Leonardo da Vinci.
5:53
E alla fortuna letteraria di Filippo Lippi nell'Ottocento è dedicata la terza mostra collegata ad "Officina Pratese" nelle sale della Biblioteca Roncioniana, la più antica della città.
And to the literary fortune of Filippo Lippi in the 19th century a third exhibition is dedicated, connected to "Prato Workshop" in the halls of the Roncioniana Library, the oldest in the city.
6:04
A restare affascinato dai dipinti di Filippo fu anche Gabriele d'Annunzio, che al Convitto Cicognini di Prato compì i suoi studi liceali. Scrisse:
To be fascinated by the paintings of Filippo was Gabriele d'Annunzio, who completed at the Cicognini boarding school, Prato, his high school studies. He wrote:
6:16
"E ricordo sempre, con viva dolcezza, quelle mattine di primavera, in quella chiesa muta e solenne, dinanzi alle pitture pallide di Fra Filippo. Là, forse, la mia anima incominciò a sentire la nostalgia di una vita anteriore, di un'altra età."
"And I always remember, with great tenderness, those early spring mornings, in that silent, solemn church, before the pale paintings of Fra Filippo. There, perhaps, my soul began to feel nostalgia for a previous life, for another age."
6:36
Prato è una città d'arte, è nata, ed era già una città d'arte, però poi nei secoli è successo che i commerci, e poi l'attività industriale, hanno in qualche modo cancellato, o eroso, questa sua identità.
Prato is a city of art, it was born, and was already a city of art, but then in the centuries it happened that trades, and then industrial activity, somehow erased, or eroded, this identity.
6:56
Tanto che, quando io ero piccolo, non si percepiva che Prato fosse una città d'arte; sembrava fosse l'unica città toscana, cittadina toscana, che non avesse a che fare con il Rinascimento, con tutte le cose che hanno reso celebre la Toscana nel mondo.
So much so that, when I was a child, you did not feel that Prato was a city of art; it seemed it was the only city in Tuscany, the only Tuscan town, which had nothing to do with the Renaissance, with all the things that have made Tuscany celebrated throughout the world.
7:14
Però, una oculata amministrazione in quei decenni ha fatto sì che uno degli elementi fondamentali di questa armonia, che poi costituisce l'identità delle città d'arte, la natura che la circonda, non fosse gettata in pasto ai soldi, perché lì in quel momento ne giravano tanti -
However, a prudent administration in those decades has meant that one of the fundamental elements of this harmony, which then creates the identity of an art city, the nature that surrounds it, was not thrown to money interests, because at that time so much money was around -
7:37
e così ancora oggi non si possa godere di questo giardino verticale pubblico che è la Calvana, e che fa da sfondo a un borgo ricco di straordinarie bellezze che dovrebbero essere studiate esattamente come quelle di San Gimignano o di Siena.
and so that today we would not be able to enjoy this vertical public garden that is the Calvana, and which is the backdrop to a village full of extraordinary beauties that should be studied exactly like those of San Gimignano or Siena.
7:56
E sono anni che evidentemente questa città ci sta pensando, di recuperare questa identità, credo che non ci sia futuro radioso per questa città se non attraverso la riconquista di ciò che già ha, e che tutti, io spero, vengano a visitare perché sarà una sorpresa, come lo è stata per me, che c'ho vissuto tutta la vita.
It has been years since this city obviously is thinking about it, to recover this identity, I believe that there is no bright future for this city except through the reconquest of what we already have, and that everybody, I hope, will come to visit because it will be a surprise, as it was to me, though I have lived here all my life.