LogoLogo

L'uselin de la comare

A traditional song of the Veneto region. The terrible "little bird" (allusive) flies on different body parts until it finally lands on the "mona" (Venetian dialect).
The song is performed at weddings, and was used in innumerable comical performances, as the "mythical" duetto between Cochi and Renato, or another celebrated piece with Renato and actor Gigi Proietti.

[To print the text inside the scrollable box, select it all, copy, and paste in MSWord or other text editor.]
[The video is not seen well with Internet Explorer 8 - in case watch it on YouTube directly.]
Follow ItalyHeritage on Facebook:


 
L'uselin de la comare
è volato sulla testa
l'uselin fasea festa
e un po' più giù volea volare
L'uselin de la comare
e un po' più giù volea volare
L'uselin de la comare
The little bird of the godmother
flew on the head
and was happy there
and a little lower wanted to fly
 
L'uselin de la comare
è volato sulle spale
l'uselin sbatea le ale
e un po' più giù volea volare
L'uselin de la comare
un po' più giù volea volare
L'uselin de la comare
The little bird of the godmother
flew on the shoulder
he flapped its wings
and a little lower wanted to fly
 
L'uselin de la comare
è volato sulle tette
l'uselin sbatea le alette
e un po' più giù volea volare
L'uselin de la comare
e un po' più giù volea volare
L'uselin de la comare
The little bird of the godmother
flew on the breasts
he flapped its little wings
and a little lower wanted to fly
 
L'uselin de la comare
è volato sui ginocci
l'uselin sbatea li occi
e un po' più su volea volare
L'uselin de la comare
un po' più su volea volare
L'uselin de la comare
The little bird of the godmother
flew on the knees
he winked its eyes
and a little higher wanted to fly
 
L'uselin de la comare
è volato sulla mo**
e che sia la volta buona
e proprio lì volea volare
L'uselin de la comare
e proprio lì volea volare
L'uselin de la comare
The little bird of the godmother
flew on the mona
and it is right this time
and it is just there he wanted to fly










Below a funny video with comedians Gigi Proietti and Renato Pozzetto.