LogoLogo

Miserere, Zucchero - Pavarotti - Bono

Among the finest interpretations of this song, with Zucchero Fornaciari at the piano, Luciano Pavarotti and Bono of the U2. In 1992 the great Luciano inaugurated his "Pavarotti & Friends" events, to raise money for children all over the world.

[To print the text inside the scrollable box, select it all, copy, and paste in MSWord or other text editor.]
[The video is not seen well with Internet Explorer 8 - in case watch it on YouTube directly.]
Follow ItalyHeritage on Facebook:

 
Miserere, miserere
Miserere, misero me
Però brindo alla vita!
Miserere, miserere
Miserere, wretched me
But I toast to life!
 
Ma che mistero è la mia vita
Che mistero
Sono un peccatore dell'anno ottantamila
Un menzognero!
But what mystery is my life
What a mystery
I am a sinner of the year 80,000
A liar!
 
Ma dove sono e cosa faccio
Come vivo?
Vivo nell'anima del mondo
Perso nel vivere profondo!
But where am I and what do I do
How do I live?
I live in the soul of the world
Lost in the depths of living!
 
Miserere, misero me
Però brindo alla vita!
Miserere, wretched me
But I toast to life!
 
Io sono il santo che ti ha tradito
quando eri solo
E vivo altrove e osservo il mondo
Dal cielo
E vedo il mare e le foreste
e vedo me che...
I am the saint who betrayed you
when you were alone
I live elsewhere and observe the world
from the sky
And I see the ocean and forests
and I see myself that...
 
Vivo nell'anima del mondo
Perso nel vivere profondo!
Miserere, misero me
Però brindo alla vita!
I live in the soul of the world
Lost in the depths of life!
Miserere, wretched me
But I toast to life!
 
Se c'è una notte buia abbastanza
Da nascondermi, nascondermi
Se c'è una luce, una speranza
Sole magnifico che splendi dentro me
Dammi la gioia di vivere che ancora non c'è
If there is a night dark enough
To hide me
If there is a light, a hope
Magnificent sun that shines inside me
Give me the joy of living that isn't here yet
 
Miserere, miserere
Quella gioia di vivere che forse
Ancora non c'è
Miserere, miserere
That joy of life that perhaps
Still is not here